5.05.2006

LIBRAIA O COMMESSA?
SUCCEDE ANCHE ALL'EFFELUNGA...

13 Comments:

At 5/05/2006 6:54 PM, Anonymous Anonimo said...

Secondo me commessa. Ma non ne sono sicuro. Potrebbe essere anche una libraia. Ha tutta l'aria di essere una commessa che una volta è stata libraia. Poi è arrivata la P.R.C.

Ciao
Ber.

 
At 5/06/2006 2:32 PM, Anonymous una commessa said...

perchè, le commesse sono delle poco di buono rispetto alle libraie? e poi quelle che vendono in libreria non si chiamano commesse? siete proprio classisti. Ma chi credete di essere perchè vendete libri? vi sentite dei missionari o degli intellettuali? va là che in magazzino ci sono le scatole da svuotare, smettetela di ciarlare e tirate su le maniche. Brutti commessi!

 
At 5/06/2006 3:33 PM, Anonymous Anonimo said...

Cara commessa,le commesse non sono certo delle poco di buono rispetto alle libraie, quelli che vendono i libri in libreria comunque grazie a Dio dovrebbero chiamarsi ancora librai.
Non siamo assolutamente classisti!Però siamo stati assunti come librai, non come commessi, con il massimo del rispetto. Ho fatto per anni anche io il commesso, senza nessun senso d'inferiorità nei confronti di nessuno! Ma se a te da domani ti mettessero a fare le pizze, allora saresti contenta? Sei stata assunta come commessa, o no?
E non preoccuparti che grazie ai feroci tagli del personale in questi ultimi anni noi ci tiriamo su le maniche e lavoriamo come dei muli, probabilmente più di te, mia cara commessa!!!
E adesso su, speriamo che scriva un pizzaiolo che si sente offeso per essere stato citato, olè!

 
At 5/06/2006 3:38 PM, Anonymous m. said...

Ma lasciamo la parola al caro vecchio Sartre:
"Lei non è il cameriere. Lei FA il cameriere".
Voi volete fare i librai.
La giovane che ha scritto qui sopra(sempre che esista) vuole fare la commessa.
A posto, no?
(Direzione, impegnarsi di più a fomentare. Oppure tacere, va'!)

 
At 5/06/2006 5:05 PM, Anonymous Anonimo said...

Novità sul contratto?

 
At 5/07/2006 10:30 PM, Anonymous Anonimo said...

l'azienda tace, dopo la mazzata che gli abbiamo dato sembra che stiano lavorando, calcolando, ripensando ecc.... i tempi non fanno ben sperare mi sa che ci tocca ripartire con il giro di scioperi...

 
At 5/07/2006 10:33 PM, Anonymous Jonny said...

anche i funzionari nazionali di cgil, cisl e uil tacciono... abbiamo sorpreso tutti con la nostra mobilitazione... prima ancora che noi stessi!!!

ora però che si mettano al lavoro.
la lotta paga ma costa!!! e noi vogliamo portare a casa...

 
At 5/07/2006 11:48 PM, Anonymous Anonimo said...

MA IO NON MI OFFENDO SE MI CHIAMANO COMMESSO INVECE DI LIBRAIO!CIO' CHE CONTA E' LA SOSTANZA!E' COME DIRE OPERATORE ECOLOGICO ANZICHE' SPAZZINO NO?SE AVESSI BADATO COSI' TANTO ALLA QUALIFICA MI SAREI LAUREATO IN MEDICINA PER SENTIRMI DIRE PROFESSORE!NON PERDIAMO IL SENSO DELLA NOSTRA LOTTA!CONTRATTO, CONTRATTO, CONTRATTO...

 
At 5/08/2006 12:07 AM, Anonymous Anonimo said...

Comunque tra vendere broccoli e vendere libri c'è differenza.
E non è una questione di classe.

Ciao
Montag

 
At 5/08/2006 3:34 PM, Anonymous Spunky said...

Anche vendere i dischi è differente che vendere frutta e verdura.

 
At 5/09/2006 2:06 AM, Anonymous Montag said...

Anche.

Montag

 
At 5/09/2006 10:29 AM, Anonymous Paolo said...

anche tra l'essere velleitari e l'essere capaci c'è differenza...

 
At 5/09/2006 8:51 PM, Anonymous Anonimo said...

non sono commessa sono libraia nel senso pieno della parola!!!!!!!e fanculo a sardo!!!!!!!!!

 

Posta un commento

<< Home