7.26.2006

PER SOSTENERE LE INIZIATIVE UMANITARIE
DELLA SOCIETA' CIVILE LIBANESE E PALESTINESE

Solidarietà con la popolazione civile del Libano colpita dalla guerra.
Basta con la guerra in Medio Oriente.
La guerra iniziata da Israele, con il pretesto del rapimento di due soldati in Libano, contro la popolazione civile libanese e contro i 300.000 profughi palestinesi che vi risiedono, continua a mietere vittime. Sono già centinaia di migliaia le persone che hanno dovuto lasciare il sud e le città per tentare di sopravvivere.
Le organizzazioni della società civile libanese e palestinese stanno approntando interventi di assistenza agli sfollati, con la distribuzione di Kit di sopravvivenza.Sostenere il ruolo di queste organizzazioni, che sono le uniche che possono raggiungere rapidamente e con efficacia i bisogni degli sfollati, è importante anche perchè la società civile è una delle principali risorse per il futuro del Libano.
Hanno bisogno della nostra mobilitazione perché i bombardamenti cessino immediatamente e senza condizioni, ma hanno bisogno urgente anche del nostro sostegno e aiuto concreto per le iniziative umanitarie.
Un Ponte per... ha stanziato i primi 10.000 euro che invierà al più presto, ma ne occorrono molti di più.
Destinazione dei fondi:12 euro - 1 Kit igienico per una famiglia;25 euro - 1 Kit sanitario per una famiglia;45 euro - Coperte, materassi e altri generi di prima necessità per una famiglia;
53 euro - 1 scorta alimentare per una famiglia;135 euro - 1 Kit di sopravvivenza completo per una famiglia.
Puoi sottoscrivere attraverso:- C/C Bancario n° 108080; ABI: 05018; CAB: 12100 - Banca Popolare Etica- C/C Postale n° 59927004Entrambi intestati a: UN PONTE PER / Causale: EMERGENZA LIBANO
- Con carta di credito: www.unponteper.it/emergenzalibano

2 Comments:

At 9/04/2006 3:01 PM, Anonymous Anonimo said...

http://www.libreriagrande.splinder.com/post/9119337/Spleen+Screen+presenta

 
At 9/15/2006 9:55 PM, Anonymous EZbollah milano sez. Giangiacomo Feltrinelli said...

ma per la bomba atomica per i palestinesi quanto dobbiamo mettere?
magari così gli israeliani la finiscono di fare i prepotenti, di prendersela con i bimbi libanesi e cominciano a rispettare qualche risoluzione ONU...

 

Posta un commento

<< Home