11.04.2007

31 Comments:

At 11/04/2007 6:06 PM, Anonymous Anonimo said...

rispetto alle trattative per il rinnovo del CCNL la situazione è ferma.

confcommercio ha rotto il tavolo delle trattative.
http://www.confcommercio.it/home/SALA-STAMP/Comunicati/72---25.09-Confcommercio-su-contratto.doc_cvt.htm

CGIL-CISL-UIL hanno dichiarato lo sciopero generale per il 16/17 Novembre.
http://www.filcams.cgil.it/home.nsf/a?OpenFrameset

a questo link la piattaforma rivendicativa di CGIL-CISL-UIL per il rinnovo del nostro CCNL
http://www.filcams.cgil.it/home.nsf/a?OpenFrameset

 
At 11/05/2007 4:29 PM, Anonymous Fabio said...

Ciao
volevo farvi presente una situazione accaduta nella mitica FELTRINELLI ARGENTINA di ROMA...dopo onorati 12 anni e sei mesi di azienda, finalmente cambio aria! Da "responsabile", come ti chiamano loro, di settore, mi ritroverò a fare tutt'altro in un'altra azienda dove però hanno saputo apprezzare il mio background lavorativo che ormai a largo Argentina nessuno dei capi sapeva più riconoscere (non solo il mio..ormai non sanno più riconoscere nulla!!!)!!!Se sei il classico lecchino vai avanti...altrimenti...
Mi sono ritrovato a fare i conti con una busta paga di 59,74€...non male eh???!!! Giustificata dal fatto che non ho dato i completi 60 giorni di preavviso...e questo lo sapevo, ma al momento di consegnare le dimissioni alla mia direttrice Giuliana Dolci (dove ci sono anche state delle lacrime..le mie vere...le sue....no comment!!!), mi si dice che avrebbe fatto di tutto per salvarmi una parte del mancato preavviso. E infatti mi sono stati tolti 44 giorni avendone lavorati gratis una decina e avendogli fatto fare anche fatturato!!! Alle mie richieste se si sapeva qualcosa da Milano sul mio preavviso, mi si rispondeva di no, quando invece appena tre giorni dopo le mie dimissioni, il mio capo area e nonchè mio ex direttore GIOVANNI POGGIOLI, dava l'ok per la detrazione totale per una somma pari a 3200€!!! Dalla sede mi è stato detto che è a discrezione del direttore e del capo area di poter rateizzare in due il mancato preavviso...e infatti SI SONO ACCALCATI PER CHIEDERMI SE CI FOSSERO STATI PROBLEMI per una detrazione totale!!!!
Il tutto dimostra che dopo tanti anni, questo è il ringraziamento dei miei capi che per fortuna non lo sono più!! Per fortuna ho avuto dei colleghi che mi hanno dimostrato SINCERAMENTE il loro affetto per me e non quello finto di un IN BOCCA AL LUPO di chi so io...almeno Poggioli non mi ha neanche salutato!!!! E tutto a dimostrazione che ero un personaggio scomodo,VECCHIO CONTRATTO, INVALIDO CIVILE ALL'80% CON LEGGE 104 e quindi con relativi giorni liberi da prendere ogni mese a mia discrezione...e che loro hanno sempre contarstato in silenzio e che comunque sono riusciti a farmi prendere quando NON volevo io...con l'affermazione molte volte fatta dalla mia direttrice..."..i tuoi giorni non te li può toccare nessuno".Però intanto come gli faceva comodo avermi come categoria protetta (per conoscenza sono stato il primo in tutta l'azienda). A saperlo prima che si sarebbero comportati così, senza un minimo di stima e riconoscimento per il mio lavoro in tanti anni di libreria, mi sarei rivolto ai sindacati facendo presente questo "mobing" silenzioso per un mio DIRITTO DA CATEGORIA PROTETTA!
Con questo non voglio sputare nel piatto in cui ho mangiato e dove comunque ho imparato tante cose, ma volevo solo confermare il fatto che a capo di questi mega supermercati ci sono persone che non sanno nè comunicare e nè hanno un minimo di stima per chi è lì dentro..e poi fanno i corsi CAVE....MA CERCATE DI ESSERE UN PO' PIU' RISPETTOSI PER CHI E' ALLE VOSTRE DIPENDENZE....TANTO PRIMA O POI SALTATE ANCHE VOI DALLA SEDIA CHE AVETE!!!!!
Buona frotuna...
Fabio

 
At 11/05/2007 7:00 PM, Anonymous Anonimo said...

Vorrei porre a conoscenza di molti che nella busta paga di Settembre a molti dipendenti , di Finlibri e non solo( anche vecchi contratti Feltrinelli), NON SONO STATI PAGATI I BONUS DOMENICALI di Agosto.I solerti impiegati dell'ufficio personale ci hanno rassicurato che in qs busta paga di Ottobre sarebbero stati pagati i bonus arretrati. Così hanno fatto, ma SI SONO DIMENTICATI DI PAGARE LE DOMENICHE DI SETTEMBRE e relativi bonus. I Signori dell'ufficio personale fanno mai qs errori nelle loro buste paga???? Sanno che molti di noi contano sui bonus festivi e domenicali, per poter riuscire ad avere uno stipendio decente? Ma è possibile che bisogna stare attenti anche alla propria busta paga??? Mi raccomando CONTROLLATELE TUTTI I MESI, perchè qs fanno i furbi. Chihiro

 
At 11/05/2007 11:40 PM, Anonymous Anonimo said...

Il sig. Poggioli è un enorme pupazzo, al pari di molti altri pseudo-quadri in forza all' azienda, a cui è stato regalato un enorme potere!!!
Caro Fabio, non credo di conoscerti personalmente ma, di certo, sono perfettamente a conoscenza della situazione in tutti i negozi di Roma.
Questa storia così squallida, l' ennesima, che vede protagonisti alcuni pseudo-dirigenti, non è altri che l'ulteriore tassello del mosaico che porterà al progressivo sfaldamento di questa "elefantiaca" struttura denominata "Feltrinelli".
Un nome che ha fatto la storia dell' editoria italiana ma che, messa in mano a loschi personaggi di una cecità manageriale senza precedenti, sta continuamente gettando discredito sulle capacità personali dei suoi dipendenti, nonchè calpestando le piu' elementari regole di un corretto rapporto commerciale azienda-dipendente-prodotto-consumatore.
E' una vergogna senza precedenti!!!
Caro Fabio, mi auguro che tu, nel tuo nuovo impiego, possa ottenere il massimo delle soddisfazioni morali e materiali, perchè le risorse umane non le puo' inventare nessun computer!

Il Mago Merlino

 
At 11/06/2007 12:34 AM, Anonymous Anonimo said...

Caro Fabio
purtroppo la tua storia è la dimostrazione che in una grande azienda non vi è posto per nessuna collaborazione amicale tra dipendente e responsabile, che amicizia e riconoscenza sono parole che stonano con azienda, e che tutti noi siamo solo dei limoni da spremere fino all'ultimo.
Spero che il tuo messaggio venga letto da tutti quelli che ancora credono che feltrinelli sia un'azienda diversa dalle altre, e che vedono nel direttore e nel dirigente un amico col quale collaborare per il bene collettivo...
L'unica consolazione è che anche la Dolci, Poggioli, la Lugani ecc. prima o poi verranno buttati via, gettati come stracci vecchi, sostituiti da giovani rapaci e più svegli di loro...
ed allora tutte le loro meschinità verranno ripagate e ci sarà da ridere...
tutti noi, subalterni e dirigenti, invecchiamo, ci ammaliamo...

 
At 11/07/2007 12:18 AM, Anonymous Anonimo said...

Caro Fabio,
vorrei potermi stupire se non altro per la meschinità dei comportamenti che ci hai raccontato. Ma, vedi, non posso: da anni siamo sommersi da valanghe di ingiustizie, prevaricazioni, tentativi di distruzione della nostra autostima, trattati, come nella canzone di Mick Jagger, da "beast of burden". E glielo abbiamo consentito noi, abbiamo permesso che il tiro diventasse ogni volta più alto... Personalmente credo che nessuno può considerarsi il mio padrone, se io non mi sento il suo schiavo. Ed è inutile che te lo dica, credo, ma io non ho padroni. Certo, costa. In termini di esclusione, di emarginazione. Ma sai, il vero danno che l'azienda ha provocato, in questi anni, è quello che ha fatto a se stessa. Ne sono la riprova la disaffezione e il disamore che molti di noi hanno a poco a poco e sempre di più sentito e dimostrato, le diserzioni, gli allontanamenti, l'indifferenza. Siamo di fronte ad un progressivo imbarbarimento in caduta libera. A fronte di questo, ci chiedono, con la spavalderia di Rodomonte, di sentirci parte viva, attiva e vitale dell'azienda; e sono al di là del confine con il ridicolo, sono al surreale. Chi rimane, caro Fabio, deve mantenere la posizione, ricordarsi che deve "fare la differenza" da una classe dirigente che, in altri paesi, sarebbe già stata cacciata per la più totale incapacità di utilizzare le risorse umane e professionali disponibili. Buona fortuna per il tuo nuovo incarico e non dimenticarti che una buona dose di fortuna l'hai già avuta lasciando la feltrinelli, minuscola, come vedi. Lasciati alle spalle anche l'ultimo episodio, vuoi che sia avvenuto per incapacità, per ipocrisia o peggio ancora, come temo, per assoluta indifferenza nei tuoi confronti, e vai avanti. Ti abbraccio forte.

 
At 11/07/2007 12:32 AM, Anonymous Fabio said...

Grazie per la solidarietà che mi state dimostrando...così sono convinto che tutti questi anni non sono andati persi, almeno grazie a molti di voi che ho conosciuto e che stimo!!! so che tutto questo non porterà a nulla...perchè comunque ci sarà sempre qualcuno a farsi trattare da schiavo da questi padroni incompetenti che ormai guardano solo i numeri...e allora li guardassero...dato che la grande ammiraglia di largo argentina, sta imbarcando acqua da tutte le parti!!!!
Fabio

 
At 11/08/2007 12:43 AM, Anonymous Fabio said...

....di nuovo qui...
volevo far presente che a fronte di una richiesta del direttore di Roma Argentina Giuliana Dolci, la sede ha rifatto i conti del mio mancato preavviso (i famosi 3200€) e c'è stato un errore di 450€ che mi verranno restituite con la liquidazione. In più ha chiesto personalmente di potermi dare almeno un anticipo della suddetta liquidazione, per porre ai ripari del disagio creatomi con lo stipendio di 57€ che ho avuto.
Mi sento in dovere di scriverlo per limitare danni, che stavano per diventare irreperabili,a persone estranee a tutta questa vicenda.
Nulla toglie a quanto detto però in predecenza...
Intanto la mia nuova avventura è iniziata e spero di gettarmi dietro le spalle tutto questo accaduto spiacevole e soprattutto inatteso
Un abbraccio a tutti e grazie di nuovo

 
At 11/08/2007 3:16 PM, Anonymous Anonimo said...

caro fabio
allora ci credi ancora? non ti sembra strano che prima ci provano, poi leggono sul blog del casino, e poi ti chiamano per dirti che è stato un errore?
quante cose simili sono già successe...
continuiamo a vivere nel paese dei balocchi ed a credere nella buona fede di queste persone...
un abbraccio e un imbocca al lupo per il tuo nuovo lavoro...

 
At 11/08/2007 9:35 PM, Blogger vale said...

imbocca??

 
At 11/09/2007 10:31 AM, Anonymous Anonimo said...

Guarda cche tutto il gruppo dirigente, da Giambelli fino all' ultimo "caporeparto", sono una squallida ammucchiata di zozzoni arrivisti che non capiscono una emerita cippa di ciò che stanno facendo, nè dell' enorme patrimonio umano che hanno a disposizione.
Questa tua disavventura è solo l' ultimo (ultimo???) esempio della colossale meschinità che li pervade.
Ma chi ci puo' tutelare?
Il sindacato?
Ma facciamoci il piacere laddove il sindacato, visto il rinnovo contrattuale e visti gli ultimi accadimenti a livello di gestione del personale (leggi: orari di servizio e mansioni), non muove un dito, tutto gonfio di sè per gli "straordinari" risultati raggiunti, e tutto teso a mantenere lo status quo attuale per non disturbare l'operativismo aziendale di questa banda di pezzenti.
Io dico che dovremmo creare una organizzazione interna, formata da tutti quelli che credono VERAMENTE nel propro lavoro per passione, tenendo però fermi i paletti della dignità personale.
Duri e puri?
Non lo so, ma qui bisogna davvero fare qualcosa di concreto, visto che il cancro si sta diffondendo sempre di piu'.

Il Mago Merlino.

 
At 11/09/2007 4:00 PM, Anonymous Anonimo said...

niente di peggio che sottovalutare chi si ha di fronte. la dirigenza dell'azienda, e in generale le dirigenze di tutte le grandi aziende- sanno benissimo quello che fanno; altro che non capire una emerita cippa. siamo noi che non si sa bene in base a cosa siamo ancora convinti che il compito di un'azienda come quella in cui lavoriamo sia quella di diffondere cultura. i dirigenti invece hanno ben altri obbiettivi e li preseguono con i metodi che hanno a disposizione. incredibile...mago merlino proponi in pratica di fare concorrenza interna all'azienda?? facciamo a gara a chi lavora meglio fra noi e loro?!! siamo alla follia pura, questa non si era proprio mai sentita... più realista del re!!

 
At 11/10/2007 6:59 PM, Anonymous Ilic said...

Il punto è questo: ogni gara non farà che favorire la dirigenza. Per ogni risultato da noi acquisito, i meriti ricadranno interamente su chi comanda. Al contrario, se le cose andranno male, saremo stati noi ad aver lavorato poco e senza motivazioni.
La barca inizia ad affondare, ed è nella logica dell'economia che questo accada: non si può contare per sempre su un monopolio effettivo, né si può pensare di saturare con l'apertura di nuovi punti vendita l'intero Paese. Aprire più Feltrinelli e più Ricordi, a contro d'una domanda non in crescita, può comportare un calo notevole di guadagno.
Cosa tiene a galla il tutto? L'impegno e la preparazione di gran parte di noi. E certamente questo dato non ci verrà mai riconosciuto. Ma attenzione: il mancato riconoscimento non è a causa della scarsa cultura della nostra dirigenza o di chissà cos'altro. Fosse così, potremmo davvero trovare il nostro capro espiatorio nei Domeniconi o Giambelli di turno. Se il riconoscimento non c'è è perché la nostra cultura, il nostro lavoro da amanti dei libri e della musica, non può essere valutato. Provate voi ad incasellare in un qualunque colorario previsto dalla PRC il nostro sapere. Sono i numeri a contare, e quel che non è contabilizzabile è per loro solo aria fritta.
Due proposte, allora. La prima: bussiamo alla porta della dirigenza e portiamo con noi i dati. Siamo sicuri che la Feltrinelli sia in costante guadagno nel corso di questi anni? Andiamo a leggere i fatturati, chiediamoci del perché d'alcune manovre fiscali e finanziarie (come ad esempio lo scorporamento d'alcuni anni fa). Comportiamoci - ed in questo deve contare il sindacato interno - da interlocutori preparati, senza aspettare la prima crisi e - chissà - i primi licenziamenti.
La seconda: perché continuare a fare di più? Perché sopperire alle mancanze della PRC con un lavoro ulteriore da parte nostra, senza che questo neppure ci venga riconosciuto (e su tutto questo, rileggere con attenzione Marx)? Uso questa metafora: la barca continua ad essere mandata, dalla nostra dirigenza, sugli scogli. Siamo noi che, di nascosto (non rispettando la PRC, ad esempio), la riportiamo ogni volta a fatica in rotta. Ed allora, sciopero bianco. Rispettiamo esattamente le volontà dell'azienda, comportiamoci da automi così come ci viene richiesto. Scommettiamo che si va allo sfacelo in fretta? Scelta difficile, lo so, perché in gran parte di questa azienda i lavoratori (e non tutti, si badi) sono persone migliori rispetto i propri dirigenti.

 
At 11/10/2007 9:08 PM, Anonymous Anonimo said...

sono pienamente d'accordo, ma perchè lo sicopero bianco sia efficace bisognerebbe decidere di farlo in un certo giorno tutti insieme, sennò le lentezze di uno ricadono su quei colleghi che invece continuano a voler strafare. ad esempio in un bel sabato come oggi, in cui per la volontà (scelta economica) di non rimpiazzare i colleghi malati o in ferie o assenti i presenti si fanno il triplo lavoro, arrivando la sera a casa in condizioni pietose. se in una giornata così tutti insieme decidessimo di non fare più dello stretto necessario, rispettando alla lettera la prc, non dando neanche un briciolo in più all'azienda, allora si che ci sarebbe da divertirsi!!
La dirigenza ci continua a dire che la differenza che ancora la feltrinelli ha sulle altre librerie (ad ex. mondadori)sta tutta nel SERVIZIO. ebbene, questo servizio è completamente a nostro carcio ed è un regalo enorme che noi facciamo GRATIS all'azieda. pensiamoci...

 
At 11/11/2007 1:41 PM, Anonymous Anonimo said...

Allora perchè non fissiamo una settimana in Dicembre, periodo critico, in cui TUTTI I NEGOZI aderiranno alla lettera al metodo PRC...Vedrete come si bloccherà tutto; quanti colli di transit si accumuleranno in magazzino??? Allora sì che molte cose verranno ridiscusse.

 
At 11/11/2007 1:58 PM, Anonymous Anonimo said...

sarebbe una figata ma credo che la cosa andrebbe discussa in altra sede!

 
At 11/14/2007 11:17 AM, Anonymous bacco said...

sabato nel nostro punto vendita di roma lo sciopero raccoglierà un discreto numero di adesioni...

nei vostri?

 
At 11/14/2007 5:07 PM, Anonymous Anonimo said...

anche a milano duomo, direi...ma voi fate iniziativa o presidio davanti al negozio?

 
At 11/15/2007 10:09 AM, Anonymous Anonimo said...

All' anonimo del 9/11.
Evidentemente non mi sono spiegato bene.
La mia idea e' quella di creare una sorta di sindacato-ombra che possa controbattere le azioni del sindacato "ufficiale".
L' idea, inoltre, proposta dai post successivi di applicare alla lettera i dettami della PRC (ma non per un solo giorno, perchè non servirebbe a nulla), per evidenziarne al massimo (naturalmente agli occhi della dirigenza) le cervellotiche incongruenze. potrebbe essere la risposta migliore alla palese incapacità dirigenziale di vedere oltre il naso.
Ma attenzione: potrebbe anche succedere che la dirigenza, prendendo poi atto degli insuccessi della "loro" creatura", tenti di far ricadere sulle nostre spalle la disfatta (e vi garantisco che questo è proprio nelle loro intenzioni, visto che un pò di tempo fa proprio un certo discorso di un "quadro" ne è stato l' esempio illuminante...).
Quindi, occhio: perfettamente d' accordo con lo scioper "bianco", ma nervi saldissimi sulle conseguenze eventuali.
Ecco, perchè, parlavo di una sorta di "commissione interna" in ogni negozio che, all' occorrenza, possa essere indipendente dal "sindacato ufficiale".
Mi sembra che i fatti recenti sullo svolgimento del contratto ( e relative conseguenze dell' applicazione dello stesso) siano la prova dall' inaffidabilità della organizzazione sindacale che, sulla carta, dovrebbe tutelare i lavoratori a 360°, mentre invece....
Sono comunque assolutamente felice che a Roma ci sia una reale presa di coscienza della situazione,visto che il filo commerciale, complessivamente parlando, lo tiene in mano proprio la Capitale!

Il Mago Merlino.

 
At 11/15/2007 1:51 PM, Anonymous Anonimo said...

x colleghi milanesi: non c'è un resoconto della riunione di martedi? cosa si fa sabato? ci sono presidi? in questi giorni non sono in "servizio" ma magari sabato passerei. avete visto cosa stanno facendo con gli scioperi in francia e germania?!

 
At 11/15/2007 6:00 PM, Anonymous Anonimo said...

UNA DOMANDA ED UNA RISPOSTA ANONIMA, PER OVVI MOTIVI, MA VOI NEI VOSTRI MAGAZZINI , NEI VOSTRI NEGOZI SPARSI NEL BELPAESE COME SIETE MESSI NEL MARASMA O STATE TUTTI BENE ?????? MAH !!!!

 
At 11/16/2007 12:26 PM, Anonymous Ilic said...

@ Mago Merlino
Le possibili conseguenze relative all'esecuzione d'uno sciopero bianco, da te esposte, meritano attenzione. Rispondo così: applicare alla perfezione la PRC è il miglior modo per difendersi contro qualunque accusa da parte della dirigenza. Potranno forse dirci "la colpa del fallimento è vostra" se la nostra azione non sarà altra che quella di rispettare alla lettera gli ordini che quotidianamente riceviamo? Il nucleo della proposta è questo: a tutt'oggi - ed è una esperienza mia, personale, che credo di poter condividere con gran parte dei miei colleghi - affinché il mio punto vendita funzioni, io sono costretto a lavorare oltre la programmazione imposta dalla sede. Se applicassi la PRC letteralmente, il lavoro s'accomulerebbe all'infinito. Per compensare a questa mancanza - e per lavorare al meglio - sono costretto ad infrangere proprio questi dettami. Il punto diventa così questo: questo surplus di lavoro è un rischio di cui mi faccio carico. Se venissi "scoperto" sarei pesantemente redarguito, così come tutti i miei colleghi. Ma non solo. Se venissi "scoperto" sarei addittato dalla dirigenza come il motivo del fallimento della gestione del negozio. Eppure è proprio il nostro lavoro in nero a far funzionare ancora il giocattolo.
Ed allora, perché farci carico noi dell'incopentenze altrui? Perché continuare a rischiare sulla nostra pelle? Perché lavorare sempre in più senza che questo ci sia in alcun modo riconosciuto? Obbediamo tacitamente - così come vorrebbero - e vediamo dove andiamo a parare. Qualche idea, in proposito, ce l'ho.
Chiarito questo, sono perplesso riguardo la tua proposta d'una sorta di sindacato occulto rispetto il sindacato ufficiale. Le ragioni sono molte, e toccherebbero, tra gli altri punti, le scelte del PCI (a partire dall'ala riformista di Togliatti, Amendola, Napolitano, ecc.) e l'estremizzazione della lotta sindacale sfociata poi nel proliferare di nuclei di brigate rosse all'interno dei sindacati; ma non sono argomenti utili ora. Rimane però questo: il tuo pensiero mette in questione un problema di fondo. Il ruolo del sindacato, oggi , e, di contro, la nostra partecipazione (o no) ad esso.
Resto curioso di conoscere il tuo parere, anche, e soprattutto, in relazione all'attuale questione del rinnovo del contratto.

 
At 11/20/2007 9:31 PM, Anonymous Anonimo said...

Caro Ilic.
In questi giorni ho grossi problemi col mio PC, ma stai tranquillo.
Le tue considerazioni, infatti, non mi colgono affatto di sorpresa, poichè sono le stesse, lunghe disquisizioni sull' argomento che, in un recente passato, mi hanno visto protagonista.
Ci dobbiamo sforzare, dico io, di applicare alla lettera i dettami del "manuale", tanto caro alla (una...) parte della dirigenza, così convinta che il ferreo controllo del personale (poichè di questo si tratta!) possa essere la panacea di tutti i (loro) mali.
E poi.
Ma chi vi obbliga a lavorare "oltre" la PRC?
Te lo dico io.
E la nostra stessa indole di cultori ed appassionati di cultura (della quale la dirigenza, tacitamente, se ne approfitta...) che ci porta a strafare.
Ora basta, porca puttana zozza!!!
E' ora che tutti, nessuno escluso, si assumano le responsabilità delle loro azioni!
In merito alla questione del sindacato, la storia dei nostri contratti ci insegna che, dati alla mano, non c'è un punto che è uno che esista veramente a tutela dei lavoratori!!!
A prestissimo.

Il Mago Merlino

 
At 11/30/2007 10:17 PM, Anonymous Anonimo said...

Caro Ilic, e cari bloggers.
Finalmente, forse, si intravede un po' di riscossa!!!
Il ventilato sciopoero del 21 e 22 Dicembre DEVE essere, a tutti i costi, la nostra arma nei confronti di quest' azienda.
E se anche questo atto non ci risolverà i nostri problemi in modo diretto, dovrà essere IL segnale, forte deciso e concreto nell' attuazione, per rendere davvero l' idea di avere, in ogni momento il coltello dalla parte del manico.
Non dimentichiamoci, cari Colleghi, della pessima figura che i lavoratori hanno fatto, per merito di questo sindacato, nello sciopero (teleguidato...) dello scorso anno, in cui la nostra protesta è scivolata addosso all' azienda come un lieve alito di vento.
Teniamoci uniti, cari Colleghi, che stavolta l' azienda non la deve passare liscia, per far mangiare loro tutta la merda che continuamente ci riversano addosso!
Io non sono piu' per le trattative, per le vie d' uscita consenzienti, per gli ammorbidimenti reciproci per non farsi del male!
Perchè questa, se non lo avete ancora capito, puo essere davvero un' occasione decisiva!
Vi aspetto compatti su questo blog!!!

Il Mago Merlino.

 
At 12/10/2007 10:19 PM, Anonymous Anonimo said...

Scusate ma non si era detto "siamo tornati"... e invece nessuno ha voglia di scrivere!!!

 
At 12/15/2009 4:00 AM, Anonymous Anonimo said...

now I stay in touch..

 
At 10/06/2010 1:32 PM, Anonymous Anonimo said...

wholesale travel trailer parts http://foxusa.eu/map/marine-biome-map requesting a free travel planner [url=http://foxusa.eu/airline/airline-800-phone]airline 800 phone[/url]
france two teachers travel back to french revolution http://qipp.eu/motel/deming-nm-motel boat travel clubs saskatchewan [url=http://foxusa.eu/travel/quebec-travel-canada]las vegas official travel site[/url]
wise work and travel http://qipp.eu/motel/bethel-spa-motel grande crowne leisure travel network [url=http://foxusa.eu/flight/flight-arrivals-for-nassau-bahamas]flight arrivals for nassau bahamas[/url]
travel information oklahoma http://foxusa.eu/inn/garvald-inn mancos cortez travel management [url=http://foxusa.eu/plane-tickets/cheap-plane-tickets-discounted-air-tickets-cheap-trips]review of travel khakis[/url]
pensacola travel deals http://qipp.eu/airlines/budjet-airlines-to-austrailia-from-hongkong baby trend galaxy shuttle travel system [url=http://foxusa.eu/adventure/african-adventure-trips]african adventure trips[/url]
alaska travel deal http://qipp.eu/airport/las-vegas-airport-transportation-services austrailia travel [url=http://qipp.eu/airport/laguardia-airport-official]how fast does lightning travel[/url]

 
At 10/15/2010 7:40 PM, Anonymous Anonimo said...

castcutters pharmacy http://dopox.eu/zyrtec/how-does-zyrtec-work pharmacy logos [url=http://dopox.eu/erectile/inclusion-body-myositis-and-erectile-dysfunction]inclusion body myositis and erectile dysfunction[/url]
pharmacy florida 888 864 http://dopox.eu/maxalt/topanol-maxalt-interaction vnais pharmacy [url=http://dopox.eu/amitriptyline/subcortical-damage-contraindates-for-amitriptyline]pharmacy epos[/url]
etowah pharmacy http://dopox.eu/lotrisone/lotrisone-for-yeast red poll pharmacy [url=http://dopox.eu/amaryl/amaryl-emea]amaryl emea[/url]
osco pharmacy locations http://dopox.eu/celexa/missed-dose-celexa pharmacy foundation [url=http://dopox.eu/medrol/medrol-dos-pak]walmart pharmacy rockmart ga[/url]
james haley va hospital pharmacy http://dopox.eu/amaryl/amaryl-anti-depressant jobs walgreens specialty pharmacy [url=http://dopox.eu/erection/erection-brief]erection brief[/url]
pharmacy technician salerys http://dopox.eu/cipro/cipro-flagyl-cause-of-neuropathy history of pharmacy and medicine [url=http://dopox.eu/zyvox/can-zyvox-kill-mrsa]certified pharmacy technicians[/url]

 
At 1/03/2011 4:40 AM, Anonymous Anonimo said...

springville travel http://chrysanthemum.azuw.info/chrysanthemum-catalase-distribution chrysanthemum catalase distribution [url=http://chrysanthemum.azuw.info/chrysanthemum-blooming-in-july]chrysanthemum blooming in july[/url]
http://calla-lily.azuw.info/pink-calla-lily-bouque pink calla lily bouque i730 real ringtone [url=http://campanula.azuw.info/campanula-snow-crown-photo]campanula snow crown photo[/url]
[url=http://bellflower.azuw.info/bellflower-plants]bellflower plants[/url] cars the movie quilt http://calla-lily.azuw.info/picasso-calla-lily picasso calla lily
travel insurance india http://candytuft.azuw.info/macronutrients-for-candytuft macronutrients for candytuft [url=http://astilbe.azuw.info/kohn-astilbe]kohn astilbe[/url]
http://anthurium.azuw.info/learning-about-anthurium-superbum-plants learning about anthurium superbum plants kill all rats hip hop [url=http://achillea.azuw.info/achillea-red-beauty]achillea red beauty[/url]

 
At 1/04/2011 4:56 AM, Anonymous Anonimo said...

travel vest review http://heather.dnsq.info/heather-smythe-islands-restaurants heather smythe islands restaurants [url=http://cornflower.dnsq.info/police-to-cornflower-street-springfield-ma]police to cornflower street springfield ma[/url]
http://gerbera.dnsq.info/propagate-gerbera-daisies propagate gerbera daisies new rap released song [url=http://heliconia.dnsq.info/heliconia-hot-rio-nights]heliconia hot rio nights[/url]
[url=http://larkspur.dnsq.info/bellevue-wa-larkspur-landing]bellevue wa larkspur landing[/url] comic book movie news http://kangaroo-paw.dnsq.info/kangaroo-paw-graphics kangaroo paw graphics
us travel warnings and alerts http://cornflower.dnsq.info/operation-cornflower-conspiracy operation cornflower conspiracy [url=http://curly-willow.dnsq.info/forsythia-and-curly-willow]forsythia and curly willow[/url]
http://cymbidium.dnsq.info/cymbidium-lovely-diane cymbidium lovely diane stepmom soundtrack [url=http://helianthus-annuus.dnsq.info/sunflower-helianthus-annuus]sunflower helianthus annuus[/url]

 
At 1/05/2011 10:24 PM, Anonymous Anonimo said...

travel packages deals cancun spring break http://barbour.dowk.info/barbour-apparel-outlet-store-usa barbour apparel outlet store usa [url=http://manolo-blahnik.dowk.info/manolo-blahnik-shoes-manolo-blahnik]manolo blahnik shoes manolo blahnik[/url]
http://chloe.dowk.info/the-chloe the chloe route of the eagles [url=http://american-eagle-outfitters.dowk.info/coupon-codes-for-american-eagle-outfitters]coupon codes for american eagle outfitters[/url]
[url=http://balenciaga.dowk.info/balenciaga-look-alikes]balenciaga look alikes[/url] free sex movie http://manolo-blahnik.dowk.info/manolo-blahnik-shoes-on-sale manolo blahnik shoes on sale
american mobile travel company http://loewe.dowk.info/reparacion-official-loewe reparacion official loewe [url=http://christian-louboutin.dowk.info/christian-louboutin-glitter-peep-toe-pump]christian louboutin glitter peep-toe pump[/url]
http://lancel.dowk.info/lancel-ladies-leather-handbags lancel ladies leather handbags through the fire and flames ringtone [url=http://christian-dior.dowk.info/christian-dior-paris-white-handbags]christian dior paris white handbags[/url]

 

Posta un commento

<< Home